INFORMAZIONI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Documento informativo ai sensi e per gli effetti del Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 679/2016

Gent.mo visitatore,
desideriamo informarLa che il Regolamento (UE) 679/2016 (in seguito “GDPR”) prevede il diritto alla protezione dei dati personali. In ossequio alla normativa vigente, il trattamento di tali dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, esattezza, trasparenza, minimizzazione, limitazione delle finalità e della conservazione, nonché di tutela della Sua riservatezza e nel rispetto dei Suoi diritti.
Ai sensi del Regolamento UE 679/2016, pertanto, si forniscono le seguenti informazioni:
Chi tratta i dati personali dei visitatori
Il titolare del trattamento è Acquedotto Pugliese S.p.A. (“AQP”), con sede in viale Cognetti 36, 70121 Bari –
Abbiamo nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) per verificare la conformità dei nostri trattamenti sui dati personali a questa informativa e alla normativa italiana ed europea; lo stesso è contattabile al seguente indirizzo email: dpo@aqp.it
Per quale motivo e per quali finalità trattiamo i dati personali I dati raccolti al momento dell’accesso ai locali sono trattati per le finalità di sicurezza aziendale, tutela del patrimonio e delle persone, nel rispetto della normativa italiana ed europea in materia di protezione dei dati personali e degli obblighi di riservatezza; la base giuridica che ci consente di trattare i Suoi dati personali è costituita dalla necessità di consentirLe l’accesso alla nostra sede per l’esecuzione dei reciproci obblighi contrattuali o precontrattuali e nell’interesse legittimo di AQP di garantire la sicurezza aziendale.
Come trattiamo i dati personali In conformità ai requisiti di sicurezza richiesti dalle normative, il trattamento sarà effettuato anche tramite sistemi informatici, oltre che con l’utilizzo di materiale cartaceo. Non si effettuano trattamenti basati su processi decisionali automatizzati (quali la profilazione).

Natura del conferimento e conseguenze in caso di rifiuto La comunicazione di tutti i dati richiesti presentandovi alla portineria sono obbligatori; pertanto, l’omessa comunicazione dei dati e del documento di identità comporterà l’impossibilità per AQP di consentire l’accesso ai locali e alle strutture aziendali.

Trasferimento dei dati La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Attualmente i server utilizzati sono situati in Italia. I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

Per quanto tempo conserviamo i dati Adempiute le finalità prefissate e trascorsi 5 giorni dalla raccolta, i dati saranno cancellati o trasformati in forma anonima. Alcune categorie di dati personali, infine, potranno essere conservati anche fino al tempo permesso dalla legge italiana a tutela degli interessi legittimi di AQP.

A chi comunichiamo i dati personali (destinatari e categorie dei destinatari) Gli operatori di portineria e la Funzione IT, per il tramite dei suoi collaboratori interni, nella loro qualità di soggetti autorizzati, sono preposti al trattamento dei Suoi dati per le finalità indicate. I Suoi dati personali non saranno diffusi, ma potranno essere comunicati alle Forze di Polizia, alla Magistratura ed utilizzati per le attività connesse alla protezione aziendale, a società terze o altri soggetti che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento. La informiamo inoltre che in caso di incidente che si possa verificare all’interno di una struttura AQP, i Suoi dati saranno comunicati alle compagnie assicurative in ragione dell’apertura, gestione e liquidazione del sinistro.
Come garantiamo i diritti dei visitatori In qualsiasi momento Lei ha il diritto di ottenere conferma dell’esistenza o meno dei Suoi dati personali, di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione, nonché il diritto di chiedere la cancellazione, la portabilità ad altro titolare, la trasformazione in forma anonima o la limitazione dei dati trattati, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento, comunicandolo, in forma scritta, ad AQP all’indirizzo di posta del Responsabile della Protezione dei Dati dpo@aqp.it. Si ricorda infine che Lei ha sempre il diritto di proporre un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali per l’esercizio dei Suoi diritti o per qualsiasi altra questione relativa al trattamento dei Suoi dati personali (www.garanteprivacy.it, sezione “Modulistica/Reclamo”). Il Responsabile della protezione dei dati (DPO) è contattabile presso la sede della società o all’indirizzo email dpo@aqp.it.

Accingendosi ad accedere all’interno della sede di AQP il visitatore dichiara di essere a conoscenza che AQP si è dotata di regole per garantire la propria sicurezza interna. Le aree in cui si troverà a transitare possono essere soggette a limitazioni e controlli, ivi comprese le videoriprese ai fini di sicurezza, che saranno effettuate, nel rispetto della normativa italiana ed europea in materia di protezione dei dati personali. La circolazione all’interno delle aree, degli immobili, e di qualsiasi altra infrastruttura avviene a proprio rischio e pericolo e il visitatore potrà essere chiamato a rispondere dei danni, dolosi e colposi, arrecati dalla propria condotta.
Per ogni altra informazione si rimanda alla informativa estesa disponibile sul sito: www.aqp.it